Isole robotizzate: responsabili del cambiamento nel comparto industriale Italiano

No comments
Il 2017 è stato un anno importante nell’ambito dell’industria robotizzata per l’Italia, che ha guadagnato sempre maggiore terreno in questo settore incrementando la propria rilevanza nel mercato grazie ad un focus crescente su politiche aziendali condotte all’insegna del binomio tecnologia e innovazione. L’introduzione di macchine intelligenti nel ciclo produttivo industriale porta con sé una lunga serie di aspetti collaterali che sono stati negli anni oggetto di studio da parte di imprese, analisti e sindacati, che se da una parte temono che una maggiore automazione del comparto industriale possa togliere spazio al lavoro dell’essere umano, dall’altra hanno compreso l’importanza di investire sulla formazione del personale specializzato affinché possa trasformarsi da semplice operatore esecutivo a vero e proprio supervisore.

D’altra parte, le isole robotizzate hanno cambiato il modo di lavorare nell’industria italiana, aumentando non solo la qualità stessa dei prodotti lavorati ma anche la velocità delle operazioni, a fronte di una parallela riduzione dei costi di realizzazione, soprattutto in quei processi lavorativi considerati usuranti e ad alto rischio. Le isole robotizzate, ampiamente utilizzate nei settori di montaggio, fonderia, verniciatura e saldatura, garantiscono processi produttivi veloci, economici ed ottimizzati: non c’è da stupirsi, dunque, se l’Associazione italiana per la robotica e l’automazione, la SIRI, abbia registrato nel 2017 un recupero da parte italiana nella classifica mondiale di installazioni robot utilizzate per l’industria. Come annunciato da UCIMU – Sistemi per Produrre, solo quest’anno l’Italia si sarebbe infatti posizionata al sesto posto nel ranking del mercato relativo alle nuove installazioni robotiche per l’industria, con un consumo interno di robot in crescita dell’8% rispetto al 2016, pari ad oltre 700 milioni di euro, anche grazie alla spinta operata dalle sovvenzioni offerte dal Piano Nazionale Industria 4.0.

Fonte: ” Meccanica – Automazione”

Irons_adminIsole robotizzate: responsabili del cambiamento nel comparto industriale Italiano

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *